Vantaggi e svantaggi della Muratura Antisismica WonderWall

|

In questo articolo parleremo di muratura antisismica, argomento già iniziato e parzialmente affrontato in un nostro precedente articolo che puoi trovare cliccando QUI.

In questa prima parte di articolo, ci addentreremo ancora di più nella muratura portante antisismica per comprendere come è fatta una casa antisismica WonderWall.

Conoscerai vantaggi e svantaggi del sistema costruttivo, per avere una panoramica chiara e completa di ciò che proponiamo ai nostri clienti

Come già anticipato nell’articolo precedente, esistono diversi tipi di muro antisismico, che non sono certo tutti uguali.

Il muro di per sé è solo il mezzo che porta al risultato, ma senza un’attenta progettazione antisismica precedente, i risultati sperati sono difficili da ottenere.

WonderWall progetta la sua muratura antisismica portante:

  • tenendo conto del reale rischio sismico della tua zona, e non solo di quello che troviamo sulle mappe sismiche nazionali;
  • tenendo in considerazione l'intensità di terremoti fortissimi, ossia molto più forti di quanto previsto dalla normativa;
  • pensando alla tua casa come una struttura che non si danneggia mai, per evitare costi di ristrutturazione e costi di manutenzione periodici (come per quelle in legno);
  • tenendo conto che deve resistere a terremoti di forti magnitudo anche in sequenza mantenendo sempre le prestazioni antisismiche iniziali.

Quindi il muro antisismico WonderWall è tutt’altra cosa rispetto a quello che potresti trovare da altri costruttori.

Sia per come è progettato, che per come viene realizzato.

New call-to-action

 

Mi soffermerò solo brevemente su come viene realizzato questo muro antisismico, per contrarmi meglio nel parlare dei vantaggi (come tutti fanno) ma anche degli svantaggi (come tutti NON fanno).

I concetti di base per la realizzazione di una muratura antisismica.

Per avere una buona muratura antisismica portante, in primis servono materiali di qualità e personale competente.

Se mancano questi due pilastri i problemi sono assicurati.

Di questi problemi però ne ho già parlato in altri articoli, ti posso solo consigliare di leggere questo articolo che parla di come indagare se il costruttore edile è competente in materia antisismica.

Nel nostro caso particolare, le murature antisismiche WonderWall sono fatte in cemento e ferro:

  • il cemento perché è un materiale che resiste alla compressione:
  • il ferro perché è un materiale che resiste alla trazione.

Messi insieme, questi due materiali formano un connubio perfetto, compensandosi tra di loro: è proprio per questo che sono i materiali più usati in assoluto nelle costruzioni, e in particolare in quelle in travi e pilastri di cemento armato.

Tuttavia, questo tipo di struttura presenta un limite: solitamente,la coppia cemento e ferro è localizzata solo nelle colonne portanti e quindi la solidità delle tua casa antisismica si basa solo su di esse.

Questo complica le cose per chi vuole avere prestazioni sismiche maggiori, per cautelarsi e avere una vera casa antisismica che non si danneggi anche nel caso di scosse più forti.

Proprio da qui nasce l’evoluzione dei 2 sistemi grazie alla possibilità di combinare insieme questi materiali con un sistema costruttivo a muratura portante.

Perché allora, se il muro portante è effettivamente più efficace, si continua a costruire con i blocchi di laterizio?

laterizio-risparmio-soldi

Presto detto.. Perché costa meno!

E siccome non è da tutti essere a conoscenza della differenza tra avere una costruzione a telaio con blocchi di laterizio e una in muratura portante, si sceglie quella che costa meno.

Se non sei esperto del settore, prima di conoscere il mio blog sapevi dei problemi delle mappe sismiche italiane? Sapevi i problemi degli attuali sistemi costruttivi nei confronti dei terremoti?

Forse qualche informazione l’avevi ma non certo saresti in grado di scegliere un sistema costruttivo rispetto ad un altro.

In una casa in muratura, che sia tradizionale o col muro portante, puoi raggiungere il massimo della classe energetica, con la stessa spesa che avresti con le case in legno: le nostre case antisismiche, per esempio, sono realizzate in classe energetica A4.

A richiesta non solo facciamo case passive, cioè a consumo ZERO, ma facciamo anche case attive cioè che forniscono energia agli altri.

Ma tornando a noi, tra un muro in laterizio e uno in cemento la differenza sostanziale é il costo di realizzazione.

D'altronde, inserire il ferro all’interno di tutta la muratura portante è ben più laborioso di mettere un mattone sopra l’altro.

Però i mattoni o blocchi sono solamente appoggiati tra di loro e legati con poca malta, e non possono competere con una muratura al cui interno c’è il ferro che la tiene unita.

Oltretutto, poi, il cemento che compone il muro è un unico blocco così da innalzare ancora ulteriormente la resistenza della struttura.

sezione-muro-antisismico-cemento-armatoCome vedi nell’immagine, tutto il muro diventa un corpo solo e non più tanti elementi slegati tra loro.

Per un attimo potresti pensare che questo muro non dia la giusta traspirabilità alla casa, ed invece non è così.

Come ho già detto nel precedente articolo solo l’1-2% del ricambio d’aria passa attraverso i muri quindi anche se cambiamo materiale con cui è fatto il muro non ci sono differenze in fatto di aerazione della casa.

Senza parlare delle case in legno, le quali sono considerate più traspirabili, ma nessuno dice che sopra al legno, per evitare che marcisca, vengono messe delle guaine/barriere che hanno una traspirabilità pari a zero.

Ciò che determina la traspirabilità della muratura nelle case moderne è semmai l’isolante termico, ma non è questa la sede giusta per parlarne.

Ricapitolando:

  1. con un muro portante in cemento armato si può avere una resistenza superiore, ma è più costoso;
  2. il muro in cemento armato non incide sulla traspirabilità globale di una casa;
  3. il muro deve essere opportunamente dimensionato secondo il rischio sismico reale, e solo chi si intende di sismicità è in grado di farlo.

Ma entriamo ancora più in dettaglio.

 

New call-to-action

 

Gli svantaggi delle murature portanti

Quali controindicazioni ci sono ad utilizzare una muratura antisismica di questo genere?

Le murature portanti, che siano WonderWall oppure "normali", come ogni cosa hanno aspetti positivi e negativi.

Tra gli svantaggi c'è costo superiore.

La costruzione è più articolata e i materiali sono più costosi e, anche se noi di WonderWall abbiamo trovato un modo di ottimizzare i costi tramite particolari sistemi costruttivi, il costo rimane pur sempre superiore di un 3-5%.

La seconda controindicazione è che se devi demolire una parete perimetrale per fare una nuova finestra o porta devi sudare le proverbiali 7 camicie..

Essendo molto robusto, come è ovvio che sia c’è più lavoro da fare, per cui devi progettare inizialmente bene la disposizione della tua casa antisismica, prima di procedere alla sua realizzazione.

Questa maggiore difficoltà c'è solo per i muri esterni, mentre per i muri interni non c'è alcun problema quindi hai sempre la massima flessibilità nella modifica degli spazi (anzi nella seconda parte dell'articolo scoprirai che ne hai molta di più).

Il terzo svantaggio c’è solo se paragoniamo le strutture WonderWall  alle case prefabbricate in legno.

Magari stai pensando che una muratura portante in cemento sia meno ecologica, ma in realtà non è così.

Il ritmo con cui il legno viene tagliato è molto maggiore di quello con cui viene ripiantato e tra 200/250 anni le stime dicono che saremo senza legno, quindi siamo ben distanti da una vero materiale ecologico.

Se consideriamo poi che il cemento riciclabile quanto il legno il tema della maggiore o minore eco sostenibilità tra i diversi materiali, ad oggi non esiste.

Quello di cui parlo è la velocità di esecuzione.

Come ben sai le case in legno si chiamano prefabbricate perché in parte sono già pronte e quindi il tempo medio di realizzazione di una casa antisismica WonderWall è superiore.

Non pensare che sia tanto superiore perché avendo ingegnerizzato la costruzione abbiamo tempi minori rispetto a una costruzione in muratura tradizionale, dati dagli sprechi di tempo del cantiere che abbiamo tagliato.

Vedrai meglio queste cose nella tabella riassuntiva in fondo a alla seconda parte questo articolo.

Ci tenevo a dirti gli svantaggi prima di parlare degli altri benefici della muratura antisismica WonderWall, che scoprirai nella seconda parte dell’articolo che puoi trovare QUI.

Leggendo questa seconda parte scoprirai, per la prima volta, tutti i vantaggi del sistema costruttivo, spiegati uno per uno.

Finora, nei vecchi articoli abbiamo parlato di concetti base.

Questo articolo e la sua seconda parte invece svelerà tutte le caratteristiche della casa antisismica WonderWall.

New call-to-action

 

Categorie: Case in muratura, Costruzioni antisismiche