Ecco la prova che le case di legno sono il lasciapassare per finire sotto le macerie, e perché si costruiscono anche se sono state un fallimento!

|

Oggi partiamo subito in quarta e parliamo di un altro scandaloso caso di "cattiva esecuzione di lavori" organizzata dal governo Italiano.

Perciò ti consiglio di allacciarti bene le cinture perché questa volta non c'è proprio tempo per fare premesse o cose del genere.

Negli articoli precedenti abbiamo parlato abbondantemente di come il nostro governo e le nostre istituzioni lucrino sulle vittime dei terremoti.

Ammetto che è una cosa deplorevole e vergognosa, ma purtroppo al giorno d'oggi non ci possiamo fare niente.

L'unica alternativa che abbiamo è semplicemente tutelarci da soli scegliendo la miglior soluzione che offre il mercato per costruire una vera casa antisismica.

Viviamo in un paese dove tutti quanti si impegnano ad attaccare e sminuire le cose che fanno gli altri.

Basta andare su Facebook per capire come la maggior parte delle persone dà libero sfogo alle proprie frustrazioni lasciando commenti negativi sotto ai post di alcuni personaggi famosi e/o politici.

Noi di WonderWall ormai siamo già abituati, perché ogni tanto qualche sostenitore delle case in legno tenta di sminuire il nostro prodotto, ma noi prontamente rispondiamo portante prove e testimonianze a supporto.

Ma noi andiamo avanti per la nostra strada perché siamo completamente sicuri che se non mettiamo in guardia chi sta per costruire una VERA casa antisismica un domani ce ne pentiremo pesantemente.

Ma torniamo a noi piuttosto di sprecare tempo prezioso in cose inutili.

Dicevamo che al giorno d'oggi non hai tante alternative se vuoi costruire una vera casa antisismica.

Le alternative che hai sono davvero poche che si contano facilmente sulle dita d'una mano.

Vediamole insieme:

  1. Costruire una casa con il sistema tradizionale fatto di cemento e blocchi di laterizio.
  2. Costruire una casa di legno.
  3. Rinunciare al tuo sogno di costruire una casa tutta tua ed acquistarne una già costruita.
  4. Costruire una casa con il sistema WonderWall.

Come vedi le alternative che hai a disposizione sono davvero poche. Ma non è argomento di questo articolo parlarti dei mirabolanti benefici e difetti di ogni sistema costruttivo, che solo per semplicità ti riepiogo nella tabella qui sotto.

 

Se vuoi comunque approfondire i benefici e difetti di ogni sistema, ti invito a leggere i miei primi articoli sul blog in modo tale da avere una panoramica generale di quello che offre il mercato attuale delle costruzioni in Italia, oppure puoi scaricare il mio REPORT GRATUITO, dove parlo del rischio sismico e del sistema WonderWall.

Se invece sai più o meno come funziona ogni sistema, saprai anche è da molto tempo che cerchiamo di far capire alle persone che sia il sistema tradizione, che il sistema prefabbricato in legno non vanno bene per salvarsi dai terremoti.

Io capisco che è da anni che le abitazioni in Italia vengono costruite con il sistema tradizionale, cioè quello fatto con blocchi di laterizio e cemento per intenderci. Capisco che le case in legno abbiano un'ottima resistenza contro i terremoti. Capisco tutto ciò.

Ma allora come spieghi il fatto che non appena arriva un terremoto di media intensità come un terremoto di magnitudo 5, intere città vengono spazzate via?

Perciò non mi stancherò di ripeterlo all'infinito per far capire agli italiani che entrambi i sistemi di costruzione sono la tua porta d'accesso per finire sotto le macerie al prossimo terremoto.

 

Guida Case legno vs muratura

 

Pur avendo parlato dettagliatamente del sistema tradizionale, non ho dedicato ampio spazio alle case in legno.

E sai perché ? Perché le costruzioni in legno sono l'ultima moda in materia edile che è arrivata in Italia negli ultimi decenni.

Non posso negare che le case in legno hanno una buona resistenza contro i terremoti. Questo è verissimo perché il legno è un materiale così flessibile che può resistere anche i terremoti di forte intensità.

Ma il problema non sta nella forza del legno nel resistere i terremoti.

Il problema è che col tempo arriveranno altre scosse e terremoti ( di bassa o media intensità ) che creeranno delle fessurazioni all'interno della struttura di legno.

E sai qual è il risultato?

 

 

All'interno di queste fessurazioni si creerà della condensa ( grazie alla forte umidità che c'è in italia ), oppure entrerà la pioggia, che farà comparire le muffe che letteralmente si mangeranno il legno compromettendo la stabilità della struttura. Ma non solo. Oltre alla condensa, l'umidità può favorire la proliferazione di insetti che alla lunga faranno marcire ancora più velocemente la casa.

E indovina un po' cosa succederà al prossimo terremoto?

E' brutto dirlo, ma purtroppo mi tocca farlo altrimenti non potrai avere un quadro generale della situazione.

C'è quasi un 95 % di probabilità che tu e i tuoi cari finiscano schiacciati dalla struttura per la quale avete lavorato sodo in tutti questi anni.

Prova a pensarci un attimo. Cosa faresti se sapessi che tuo figlio potrebbe finire schiacciato dalla tua casa di legno ?

A questo punto, vedo già la tua prima obiezione.

Si, ma quello non succederà mai. Ho stipulato un contratto di manutenzione che prevede un controllo generale sulla casa ogni 5 anni. Oppure a me non succederà mai. Non vivo in una zona ad alto rischio sismico.

Se non hai altro da dire e sei convinto che sarai al sicuro al prossimo grande terremoto che colpirà prima o poi l'Italia spazzando via centinaia di città, allora ti invito gentilmente a chiudere questa pagina e continuare con la tua vita.

Perché vedi noi qua siamo impegnati a parlare con i fatti, ma soprattutto vogliamo parlare con gente che sia in grado di ragionare con la propria testa e sia aperta a mettersi in discussione.

Se tu sei sicuro delle tue convinzioni, allora puoi chiudere tranquillamente questo blog.

Ma ti dico una cosa. Quando arriverà il prossimo terremoto e la tua casa in legno tutta piena di fessurazioni non sarà in grado di resistere, schiacciando i tuoi figli o i tuoi familiari, dopo non venire a lamentarti dicendo:

 

Governo ladro! Aziende incompetenti! ...

 

Non lamentarti se quando cercherai di far giustizia sulla morte dei tuoi familiari, i nostri giudici ti volteranno le spalle dicendo che il fatto non sussiste e che quindi il caso viene archiviato.

Non lamentarti se un domani dovrai accontentarti di vivere nei container insieme ai profughi come centinaia di famiglie italiane che stanno vivendo questo incubo in questo preciso momento.

No, caro mio.

Perché (scusami il tono poco gente e istituzionale) è da mesi che mi sbatto per farti capire che stai prendendo o hai preso la decisione SBAGLIATA quando hai optato per costruire una casa in legno.

 

New call-to-action

 

Detto questo, ero rimasto col dire che una casa in legno non va bene contro i terremoti perché in un ambiente umido come quello italiano il legno tenderà a marcire creando al suo interno delle fessurazioni, compromettendo così la stabilità dell'intera struttura.

E come ti ho detto poco sopra noi siamo abituati a parlare con i fatti. Non parliamo a vanvera. Sfido chiunque a dire che i dati che noi mettiamo a disposizione sono falsi o sbagliati.

Perciò, a questo proposito, proprio per farti capire perché una casa in legno non è solo il tuo biglietto premium verso gli abissi più profondi dell'inferno, ma anche la soluzione perfetta per arricchire le tasche dello stato, voglio parlarti di una notizia nella quale mi sono imbattuto poco tempo fa.

Qualche giorno fa stavo navigando sul web quando mi sono imbattuto in un altro caso di problemi legate alle case in legno.

 

L'aquila: 67 persone EVACUATE dalle casette in legno costruite dopo il sisma. Struttura portante indebolita da abbondanti infiltrazioni di acqua.

 

terrazzo-legnoQuando ho letto l'articolo per la prima volta sono stati due i pensieri che mi sono venuti in mente:

Da un lato ero contento perché questa notizia era L'ENNESIMA prova che le case in legno TANTO VOLUTE dal governo SONO LA SOLUZIONE IDEALE PER SEPPELLIRE MIGLIAIA DI FAMIGLIE ITALIANE, ma dall'altro ero incazzato nero perché queste case erano state costruite dopo il sisma che colpì l'aquila nel 2009, ma il governo attuale decisi comunque di reintrodurre le case in legno come soluzione per i terremotati dopo l'ultimo terremoto che ha colpito il centro Italia.

Facciamo un passo indietro nel tempo per farti capire meglio cosa intendo.

Le casette in legno costruite dopo il sisma del 2009 nell'aquila sono state volute fortemente dall'ex premier Berlusconi.

All'inizio tutti erano contenti perché queste casette furono costruite in meno di 100 giorni.

UN MIRACOLO all'epoca.

La gente del posto era felice e contenta. Le casette furono chiamate "LA SOLUZIONE".

Insomma tutti erano contenti perché avevano trovato una sistemazione decente dove mettersi al riparo dal freddo e dal trauma post-terremoto.

Ma 7 anni dopo queste famiglie che una volta ringraziavano l'ex Cavaliere per aver dato loro una sistemazione, vengono evacuate perché le travi strutturali delle casette in legno sono danneggiate a causa delle infiltrazioni di acqua.

7 anni dopo...

Ora le domande che sorgono spontanee sono queste:

  • Come mai queste infiltrazioni di acqua sono comparse dopo 7 anni dal terremoto del 2009?
  • Come mai  il legno  - se è un materiale così forte e resistente contro i terremoti - si è indebolito così tanto fino a subire la penetrazione dell'acqua ?
  • Come mai il governo ha adottato queste case come LA SOLUZIONE contro i terremoti piuttosto di adottare soluzioni antisismiche migliori o alternative ?

Potrei andare avanti con altre domande, ma penso che tu sia abbastanza intelligente da capire di cosa stiamo parlando.

Però se pensi che il problema sia finito li, ti sbagli.

Ti ricordi quando ho detto poco fa che ero incazzato perché il governo attuale ha ADOTTATO NUOVAMENTE la stessa soluzione del governo Berlusconi ?

Esatto. E' proprio così.

Io mi domando se le casette in legno erano state un fallimento già nel 2009, perché mai il governo Renzi ha voluto adottare di nuovo questa soluzione ?

Poi, dopo che Renzi si è dimesso, è arrivato il governo attuale, quello di Gentiloni.

Quindi perché Gentiloni ha deciso COMUNQUE di adottare questa soluzione per le famiglie colpite dal terremoto se già nel governo di Berlusconi le casette in legno non erano state la miglior soluzione per i terremotati !?

Checché se ne dica che non sapevano cosa stavano facendo.

Ci sono stati sopralluoghi fatti da tecnici incaricati con tanto di documentazione che certificano che quel tipo di materiale è scadente.

Quei dati CI SONO.

Perché questi 3 governi se erano a conoscenza di questi dati hanno comunque voluto queste case in legno ?

  • Perché gli fa comodo?
  • Perché costano meno?
  • Perché sono veloci da costruire ?
  • Perché il legno è un materiale resistente?
  • Perché è un nuovo modo di costruire ?

Le stesse case che vengono costruite dal governo di oggi sono le stesse case di legno che vengono costruite e realizzate in giro per tutta l'Italia.

E meno male che quelle famiglie sono state evacuate prima che un super terremoto colpisse l'Aquila di nuovo.

Si perché, se è vero che quelle infiltrazioni sono state causate da una cattiva esecuzione di lavori, è anche vero il fatto che dal 2009 fino ad oggi il territorio dell'Aquila ha continuato a tremare.

Non saranno state scosse di magnitudo 5 o 6 , ma comunque erano scosse di bassa entità che alla lunga hanno fatto sì che il legno iniziasse a deteriorarsi a causa di queste fessurazioni all'interno della struttura, le quali sono state danneggiate dalle infiltrazioni di acqua.

Sono passati solo 7 anni.

Cosa sarebbe successo se prima di quei 7 anni l'aquila fosse stata colpita da un terremoto di maggiore intensità e non da piccole scosse?

Ora capisci quando dico che il legno non è la miglior soluzione per un territorio umido come quello italiano?

Ora capisci che il governo non sara mai dalla tua parte e continuerà a darti il peggio che c'è in giro?

Ora capisci che se pensi di costruire una casa in legno e credi che non ti succederà niente sai che potrebbero volerci 7 anni per una tragedia ?

Io non so te, ma se sei ancora indeciso tra quale soluzione scegliere per la tua nuova casa, ti consiglio vivamente di valutare la soluzione WonderWall.

Il sistema costruttivo WonderWall, a differenza degli altri sistema costruttivi in italia, è adatto specificamente per il territorio italiano.

La sua peculiarità è che i muri sono tutti fatti di cemento e non con i blocchi di laterizio come nel sistema tradizionale.

In questo modo tutta la forza del terremoto viene distribuita su tutta la struttura e non più sulle colonne di cemento, come avviene nelle costruzioni fatte con il sistema tradizionale.

Nel sistema tradizionale sono le colonne a supportare tutta la forza del terremoto facendo crollare i muri che sono fatti con i blocchi di laterizio che si staccano facilmente.

E come vedi non c'è da preoccuparsi per le infiltrazioni di acqua, insetti o condensa come avviene nelle costruzioni in legno. Perché , a differenza delle strutture in legno,  le abitazioni WonderWall sono fatte con gli stessi materiali del sistema tradizionale. Perciò non avrai bisogno di stipulare una piano di  manutenzione come per le case in legno.

Ma non solo. La tua casa WonderWall avrà le migliori prestazioni acustiche e termiche rispetto alle altre abitazioni.

Non non c’è bisogno di dirti che una casa costruita col sistema wonderwall, non è solo la soluzione ideale contro i terremoti, ma anche un investimento duraturo nel tempo.

Se un domani avrai bisogno di rivendere la tua casa, potrai rivenderla in poco tempo perché grazie alle sue ottime prestazioni tutte le persone faranno a gara per avere una casa come la tua.

Se vuoi saperne di più sul sistema WonderWall, clicca nell'immagine qui sotto e scarica il report gratuito e inizia a far parte di questo rivoluzionario metodo costruttivo.

Un saluto.

New call-to-action

 

Categorie: Case in legno

Iscriviti al nostro blog!

 

Qual è il Reale Rischio Sismico in Italia?

Scoprilo con la nostra guida!

Guida il rischio sismico italiano

Scarica gratis

Ultimi post